L’influenza ci influenza

Inizia Febbraio e iniziamo a dare ai ragazzi i registratori da portare a casa. Alcuni di loro fanno interviste a persone di Via Milano e alcuni registratori suoni ambientali della zona.

I lavori sono interessanti, alcuni hanno un buon contenuto, altri sono esilaranti….

In ogni caso qualcosa si muove anche se l’ascolto in classe del materiale e l’attenzione dei ragazzi è difficile a causa dei malanni di stagione, ossia in primis l’influenza che tiene bloccati oltre che studenti anche professori e figli dei professori.

Questo ha l’effetto di dover fare lezione senza professori che ci appoggino e con studenti di altre classi che vengono aggiunti alle nostre a cause dell’assenza di supplenti….

Povero Andrea che si trova a far fronte con tante emergenze tutto da solo!

You may also like...